Isola d'Elba

Da due a quattro notti girando in lungo e largo l'Isola più grande dell' Arcipelago Toscano!

Imbarco alle 8:45 circa, più grande da circumnavigare rispetto all'Isola del Giglio, in 3 orette siamo sotto costa all'Isola d'Elba, puntiamo dritti su una bellissima rada, nella quale eseguiamo una manovra a vela e ci spostiamo verso il retrostante golfo di Mola, o dove ci fermiamo per un bagno (dipende dal mare). Ci fermiamo la prima notte a Porto Azzurro, uno trà i porticcioli più carini e tipici dell' Isola, che da sul nostro versante e che offre numerosi posti, tra rada e pontili, dove ormeggiare la barca per scendere a terra a visitarlo. In assenza di posto in porto, gettiamo l'ancora e scendiamo a remi!.

- L'Isola d'Elba ovviamente è una delle nostre mete preferite, essendo la più grande dell' Arcipelago offre sempre un buon riparo a tutti i venti e panorami mozzafiato, quindi per noi che ci spostiamo in base al...

vento ed al meteo, siamo "quasi costretti" a passare qualche giorno alla scoperta delle numerose rade di quest'isola, dei porticcioli e dei paesini dell' Elba. Si riparte da Porto Azzurro e si sceglie se fare il giro dell' Isola in senso orario o anti orario in base al meteo, decidiamo durante le navigazioni se passare la notte successiva in rada o in porto, andando a mangiare in qualche pizzeria o ristorante tipico isolano o semplicemente sotto alle stelle.

In particolare ci sono alcuni punti dove abitualmente ci fermiamo per pranzo o per dormire in rada, uno è a Sud dopo P.ta Calamita, ci ormeggiamo praticamente con la poppa della barca sulla spiaggia dato il fondale estremamente a picco, P.ta Fetovaia è un' altra meta (sempre affascinante e sicura coi venti dai quadranti Nord) poi c'è il bellissimo Golfo di Procchio a Nord dell' Isola, dove vicino all' Isolotto Paolina ci ormeggiamo e scendiamo per un Coktail rinfrescante al barettino sulla spiaggia (acqua limpida e scenario verde a picco sul mare, che colora la rada di riflessi smeraldo, la fusione di un' altra splendida giornata), ma poi ci sono anche le belle spiagge di Biodola, Enfola, Viticcio, Scaglieri, Capo Bianco, Cala dei Frati, la bianchissima Padulella, Fenicia, ecc.. ecc... ecc...

Succede a volte che il meteo faccia capricci, ma non ci sono problemi perchè a Porto Ferraio o in qualche cantiere si trova sempre un punto dove appoggiarsi con elettrcità ed acqua dolce. All' Isola d'Elba poi si fanno sempre degli strani incntri, barche e navi enormi o piccolissime, in legno o supertecnologiche, di personaggi famosi e dello spettacolo o di ignoti navigatori solitari di altre nazionalità, che spuntano sempre da dietro una punta o che si incontrano alla fonda entrando in qualche caletta.

Se vuoi goderti quest'isola, la più grande perla dell' Arcipelago Toscano, prenota la barca per te o per il tuo gruppo

inviaci una mail per maggiori informazioni emailButton

Elba1

Isola d'Elba Wikipedia

Le nostre gite ed escursioni in Arcipelago Toscano
Rotta per Giglio

ISOLA del GIGLIO & GIANNUTRI
2 - 3 Giorni

Rotta per Isola d'elba

ISOLA d'ELBA
2 - 3 - 4 Giorni

Rotta per Capraia

ISOLA DI CAPRAIA
4 - 5 - 7 Giorni

Rotta per Cla di Forno

CALA DI FORNO
1 - Giornata

Rotta per le formiche

ISOLE FORMICHE
1 - 1/2 Giornata

Rotta per le rocchette

ROCCHETTE / P. ALA
1 - Giornata

banner-infografica-vela