Italia innevata...

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Neve6L'ondata di bassa pressione Artica e la neve hanno stretto una morza di gelo bloccando tutta l'Italia, anche da noi...

Strano vero? in genere Grosseto, ma sopratutto la zona Marina di Grosseto e Parco della Maremma sono sempre esclusi o vengono superficialmente interessati da quei fenomeni che le previsioni meteo attribuiscono alle zone Sud Toscana o al resto del paese, quasi come se facessimo parte di un nostro microclima particolare interno....

Anche questa volta, dopo l'arrivo eccezionale del freddo Artico che non si manifestava in Italia da oltre 40t'anni on i vari venti Burian ecc..ecc.., mentre in alcune parti d'Italia si discute scioccamente perche' i Comuni non tolgono la neve dai pianerottoli delle case o perche' le scuole restano chiuse lasciando ai genitori quelle belve di bambini a casa, da noi di neve ' caduta molta meno, anche se finalmente poca poca ne ha fatta!!! Credo che siano passati ormai i 3 o 4 anni classici dove...

un po' di bianco cade anche sulla nostra verde terra di Maremma. Mi ricordo ancora l'ultima volta quando eravamo a portare via dal Madonnino lo scafo di Luna Rossa che era esposto alla prima edizione di "Avanti Tutta!" Mostra Mercato Sull' Economia del Mare.... era quindi Martedì 9 Marzo 2010 e noi sotto al nevischio sferzati da raffiche incredibili di vento, che nella mia mente sono rimaste impresse come molto piu' gelide di ora in 3 o 4 per reggere lo scafo che veniva caricato sul Camion!!!.

Ecco stamani come si presentava il porto di Marina, sembra di essere sul Mar Baltico o in uno dei porti del Nord con le barche che dormono agli ormeggi coperte da un velo di neve e la spiaggia imbiancata come una pista da sci orizzontale!!.

Se la neve e' un' evento che puo' affascinare, specialmente da noi, che come dicevo prima e' un' evento straordinario, un' uscitina in barca per vedere la costa imbiancata non ce la toglie proprio nessuno!!!.

Non dimentichiamo pero' di muoverci sempre in sicurezza, sia in mare che a terra, prendiamo sempre precauzioni in piu' del dovuto per evitare spiacevoli epiloghi e danni a noi e agli altri. Sopratutto cerchiamo di non perdere la testa per un po' di freddo che prima o poi passera', rimbocchiamoci sempre le maniche ed andiamo avanti senza fare troppe sciocchezze o cercando di alleviarci le pene incolpando qualcun'altro per le situazioni che siamo tenuti ad affrontare.

Dalla mia sponda la penso cosi', purtroppo ce' sempre qualcuno che sta' peggio di noi e dobbiamo anzi ringraziare di come viviamo!!!!!!! Sopratutto smettiamola perpiacere di lamentarci quando fa caldo che e' tutto secco, quando fa freddo che nevica, non e' cosi' che si sopravvive, purtroppo cosi' diventeremo sempre piu' insofferenti e meno pratici in tutto, non e' una novità che perdere la testa non porta mai a niente, per quanto difficile possa essere la situazione in cui ci ritroviamo!.

Navigare e vivere il mare insegna proprio questo, a mantenere la calma ed a prevedere le nostre azioni, perche' ogni azione porta ad una conseguenza e l'esito e' tutto nelle nostre mani.

Scusate il piccolo sfogo personale... ma adesso voglio vedere se la prossima volta ci faremo cogliere preparati.... voi che dite?

Neve1Neve5Neve2Neve3Neve4

 

FOTOGRAFIE Trasferimento Luna Rossa - 9 Marzo 2010 ..LINK evento.

LunaNeve1LunaNeve2LunaNeve3LunaNeve4LunaNeve5

 

banner-infografica-vela