Parasail & Parasailor

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 

ECCO ALCUNE TESTIMONIANZE DI ITALIANI E STRANIERI CHE NAVIGANO IN TUTTI I MARI DEL MONDO, DOPO AVER PROVATO LE VELE PARASAILOR E PARASAIL:

 

- Parasailor 185 miglia al giorno...

 Se non fosse stato per lo spinnaker Parasailor non saremo qui: tra 185 miglia nautiche al giorno e 160, c'è una bella differenza. 

Chris (Sweeden Yacht 50)

 

- Parasailor anche a pranzo!

Parasailor ha reso la barca più stabile e meno soggetta a rollio. Riuscivamo addirittura a consumare i pasti al tavolo della dinette!  

John (Benetteau 57)

 

- Parasailor non finisce mai di stupirmi

Devo dire che quando mi hai descritto Parasailor la prima volta ero scettico, non ho creduto a tutto quello che mi hai raccontato: mi è sembrato sinceramente eccessivo. Nonostante ciò ti ho comprato la vela, e dopo un agosto in mare non ho resistito a scriverti! Parasailor da molto di più di quello che hai detto e non finisce mai di sorprendermi. E’ la prima volta che con mia moglie riesco a veleggiare al lasco senza tensioni. Anzi: è lei che arrivati a destinazione vuole ancora navigare e ci rimane male quando vado a prua ad ammainare la calza. Ci siamo divertiti moltissimo, abbiamo navigato come mai prima e tutto questo in grande relax (ma mai noia!): abbiamo tenuto angoli di vento impressionanti, e venti che non mi sarei mai immaginato d’affrontare con vele di queste dimensioni. Finalmente, nella nautica, un venditore che mantiene quello che promette.

Armando (Janneau - Sun Odyssey 42 DS; Parasailor mod.6.0)

 

- Meglio di così...

Ho portato la barca da Scarlino a Fethiye in Turchia e mi sono divertito un mondo con il Parasailor. Ore e ore di navigazione senza problemi, ora lo apro  tutti i giorni quando attraverso il golfo.
La sera, nelle cale, grazie alla vela da fonda FinDelta che ci stabilizza, all'ancora Ultra che ci inchioda al fondo e alla cima avvolgibile Quickline che ci ferma alla costa, ci godiamo il barbecue Barbacoa che è veramente meraviglioso.
Grazie di tutto, non credo che sia possibile trovare accessori migliori dei tuoi.
Un abbraccio e buon vento.

Alessandro Massai (Aniroha - Elan 514) 

 

- Otto ore con Parasail:

Ho appena portato la barca in Sardegna. Domenica abbiamo fatto 8 ore sotto Parasail praticamente senza toccare le scotte. Anche I miei compagni erano impressionati.
Agosto, da Portò a Calvi. Ho messo il Parasail con 15 nodi, bellissime surfate a 8-9 nodi. Il vento ha poi rinforzato fino a 30 nodi. Quando ho raggiunto i 13,5 nodi di velocità massima istantanea ho ritenuto prudente ammainare la vela (eufemismo per dire che stavo per farmela sotto). Comunque con l'autopilota sono riuscito a fare tutta la manovra da solo senza grosse difficoltà. 

Axel Kaiser (catamarano di 10,30 mt; Parasail mod. 9.5)

 

- 240 ore consecutive con Parasailor

E una vela molto "gentile" verso le attrezzature di bordo. Se collassa si riapre dolcemente. Abbiamo navigato con la nostra vela per 240 ore consecutive. Per utilizzare uno spinnaker per tanto tempo sarebbe necessario un equipaggio da regata completo. 

George (J 42)

 

- Consiglierei Parasailor a tutti...

Non bisogna lavorare continuamente di scotta e di braccio, cosa molto ben accetta da un equipaggio pigro. Spesso isso Parasailor senza tangone e lo uso semplicemente come normale spinnaker asimmetrico. Consiglierei Parasailor a chiunque mediti di acquistare un nuovo spinnaker.

Jimmy Cornell (pioniere della vela e scrittore  - Gran Bretagna)

 

- Parasailor: la vela più semplice in tutte le andature

Non posso che ringraziarti per avermi venduto la vela più semplice da gestire in tutte le andature. Sono appena tornato dalla Croazia, risultato… 60 litri di gasolio ad andare e 85 a tornare e quasi tutto lo devo alla tua vela.
All'andata l'ho issata a Capo Spartivento e ammainata a 25 miglia dalla Croazia, quasi 40 ore consecutive con venti dagli 8 nodi a 70 gradi fino a 24 nodi di poppa piena.
Impressionante.... la stabilità sul pilota automatico, la tranquillità nell'issata e il relativo mantenimento in navigazione. Forse ho regolato le scotte e i bracci 10 volte ed ogni volta dopo aver strambato.
Il ritorno, un po’ più avaro di vento, ma siamo li..... Dimenticavo, a bordo eravamo solamente due, io e una mia amica che di vela non ne capisce nulla.
Non resistevo a dirtelo, grazie ancora e se vieni dalle mie parti fatti sentire che sei mio ospite. 

Alessandro(Elan - Impression 434; Parasailor mod. 6.0)

 

- Parasailor non finisce mai di stupirmi

Devo dire che quando mi hai descritto Parasailor la prima volta ero scettico, non ho creduto a tutto quello che mi hai raccontato: mi è sembrato sinceramente eccessivo. Nonostante ciò ti ho comprato la vela, e dopo un agosto in mare non ho resistito a scriverti! Parasailor da molto di più di quello che hai detto e non finisce mai di sorprendermi.
E’ la prima volta che con mia moglie riesco a veleggiare al lasco senza tensioni. Anzi: è lei che arrivati a destinazione vuole ancora navigare e ci rimane male quando vado a prua ad ammainare la calza.
Ci siamo divertiti moltissimo, abbiamo navigato come mai prima e tutto questo in grande relax (ma mai noia!): abbiamo tenuto angoli di vento impressionanti, e venti che non mi sarei mai immaginato d’affrontare con vele di queste dimensioni.
Finalmente, nella nautica, un venditore che mantiene quello che promette.
Grazie 

Armando (Janneau - Sun Odyssey 42 DS; Parasailor mod.6.0 )

 

- Parasailor: il turbo

Finalmente una vela da vento portante come si deve: il Parasailor, il turbo per lo yacht a vela. Non è necessario mettersi al timone. Parasailor corregge le imperfezioni di rotta in maniera quasi impercettibile. E' perfetto.

Bobby Schenk (velista leggendario e circumnavigatore del globo - Germania)

 

- Parasailor: SPETTACOLO!

Finalmente oggi siamo riusciti ad usare Parasailor:
S P E T T A C O L O !
Anche 2 con poca esperienza come noi ce l'hanno fatta, dopo 5 mesi dall'uscita di prova abbiamo fatto tutto senza sbagliare... non ci posso credere!
Abbiamo provato praticamente quasi tutte le andature dai 60 ai 120 mare dal piatto al mosso e vento da 4 a 15 nodi.
Bello, bello, bello!
Poi abbiamo continuato ad usare Parasailor sempre meglio, abbiamo fatto da Pula a Capitana con un solo bordo stando praticamente sdraiati in pozzetto mentre altri erano fermi senza vento, ad un nostro vicino di pontile abbiamo dato quasi 2 ore di distacco, anche in questo caso scirocco dai 18 iniziali fino ai 4kt con mare al traverso, e qualche giorno fa siamo tornati da Villasimius con vento dai 15 nodi in calo fino a lasciare impiantate altre vele che ci si erano avvicinate per vedere il Parasailor. Siamo arrivati in porto passando dai 180° agli 80° finali senza problemi gli altri sono andati per un po’ al traverso ma poi si sono fermati senza vento con immensa soddisfazione di Luigi e di 2 nostri amici che fanno windsurf....
L'altro giorno però dopo aver issato tutto non ce la siamo sentita di aprire la vela, lo scirocco è salito di colpo da 12 a 25 nodi, ci siamo guardati ed abbiamo preferito tornare solo con il genoa... ci piace giocare facile, ma siamo assolutamente entusiasti del Parasailor.
Purtroppo le ferie sono finite, domani si pulisce e venerdì si torna sigh! 

Luisa Monticelli (Sunbeam 39, Parasailor mod. 5.0)

banner-infografica-vela