Porto Azzurro - Meta Estiva 2010 Prediletta

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

portoazzurro6Durante l' estate 2010 mi sono dovuto ricredere su tante cose,

una delle piu' considerevoli, per un' appassionato dell' Isola del Giglio come me e' che anche se piu' grande e quindi difficile da visitare in pochi giorni, l' Isola d'Elba offre una vasta gamma di rade e luoghi dove passare il tempo navigando e facendo il bagno nei caldi pomeriggi assolati.

La parte poi che per convenienza di tempo piu' ci aggrada e' quella che va da Golfo Stella, fino a Nord di Porto Azzurro, con la rada di Porto Azzurro stessa al centro.

Infatti Porto Azzurro per quest' anno e' stata una delle mete dove ci siamo recati piu' spesso durante le nostre navigazioni brevi.

E non solo noi... Infatti ogni volta che sono stato la' ho avuto il piacere di incontrarvi amici, passanti, barche di tutte le dimensioni e a fine Agosto, anche il super yacht di Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoracci, in una breve comparsata a terra per shopping, con famiglia, guardie del corpo e tutti i convenevoli del caso.

E' stata l'occasione quindi di conoscere meglio oltre che al grazioso porticciolo di Porto Azzurro e del sicuro Golfo con tutte le sue rade, anche il Cantiere Golfo di Mola, dove se proprio non si voleva stare in rada ci potevamo appoggiare alle sue banchine o ai pontili galleggianti, con tanto di acqua e corrente 220...

 

Le foto in questione riprendono alcune escurzioni di questi posti, dove ovviamente continueremo ancora ad andare con le ancor piu' suggestive navigazioni invernali.

portoazzurro1 portoazzurro2

portoazzurro3 portoazzurro5

portoazzurro7 portoazzurro8

portoazzurro9 portoazzurro10

 

banner-infografica-vela